Ordinazione presbiterale di Marco Donati

Sabato 5 settembre è stato ordinato presbitero don Marco Donati.

Ecco un passaggio dell’omelia del vescovo Mario Toso:

Caro don Marco, l’impegno pastorale che assumerai, per l’imposizione delle mani del vescovo, ti porrà nella condizione di continuare l’opera santificatrice di Cristo stesso. Lo impersonerai, specie mediante i sacramenti. Sarai maestro, guida ed educatore del popolo di Dio. Come Dio ti ha trovato degno di affidarti il Vangelo, così tu lo annuncerai non piacendo agli uomini, ma a Dio, che prova i nostri cuori. Non cercherai la gloria umana. Come scrive san Paolo cercherai di essere amorevole in mezzo ai tuoi, come una madre che ha cura dei propri figli. Sarai affezionato a loro, trasmettendo con il Vangelo, la tua stessa vita (cf 1 Ts 2, 2b-8).

Mons. Toso impone mani

La Messa di ordinazione si è svolta presso il giardino del Seminario diocesano. È stato un momento significativo per la nostra Chiesa: il Signore continua a chiamare giovani alla sua sequela nella via del ministero ordinato.

Ringraziamo il Signore per la storia che ha intrapreso con don Marco e la nostra Chiesa. Continuiamo a chiedere al Padrone della messe che mandi operai nella sua messe!